Qual è la differenza tra un motore a benzina e diesel?

Esistono due tipi di motori a combustione interna, un diesel e un motore a benzina. Entrambi i motori hanno i loro vantaggi e svantaggi, ma quali sono le differenze tra un motore a benzina e un motore diesel? Che entrambi i motori utilizzino carburante non è così eccitante. Riforniamo benzina per motori a benzina e gasolio per motori diesel. Tuttavia, la differenza è nel meccanismo di accensione. In un motore a benzina, il carburante a benzina viene acceso da una candela e in un motore diesel per combustione spontanea.

Per quanto riguarda l’esperienza di guida, ci sono grandi differenze tra un motore a benzina e un motore diesel. Un motore diesel ha una coppia elevata e accelera molto più facilmente di un motore a benzina che ha una potenza elevata. Noterai che guidare un motore diesel è facile, guidi molto più facilmente con una velocità inferiore. Il motore a benzina accelera più velocemente e di solito ha più potenza.

L’ultima differenza riguarda il carburante (consumo) e il costo. Un motore diesel è più costoso in tasse di circolazione e assicurazioni. Il prezzo al litro di diesel, invece, è più conveniente della benzina. A seconda del prezzo al litro, si risparmia +/- 0,30 € al litro. Spesso si usa un’auto diesel per percorrere lunghe distanze. Se percorri meno di 25.000 chilometri all’anno, è consigliabile optare per un’auto a benzina. Inoltre, un’auto a benzina può essere utilizzata anche per distanze più brevi, mentre un’auto diesel è meno adatta a questo. Il rischio di inquinamento interno del motore come iniettori sporchi, valvola EGR e filtro antiparticolato diesel aumenta più rapidamente.